Cyclette vintage Carnielli anni ’70

120,00

Descrizione

Originale Bicicletta da camera anni ’70, si contraddistingue per il design distintivo e raffinato, marchiata dall’azienda italiana Carnielli.

La cyclette vintage possiede un sellino regolabile in pelle, la struttura è in metallo verniciato bianco con inserti in plastica di colore verde acido.

 

Stato

Buone condizioni: qualche segno del tempo e di usura, parte in plastica inferiore con spacco.

 

I colori sono il più possibile rispondenti alla realtà, ma la resa cromatica è fortemente dipendente dalla luce con cui sono state effettuate le foto e dalle calibrazioni colorimetriche dei singoli schermi.

 

 

Disponibile

COD: C01587 Categorie: , Tag: , , , ,

Descrizione

Informazioni sul produttore

L’azienda Carnielli viene fondata da Teodoro Carnielli nel 1909 a Serravelle di Vittorio Veneto (Treviso). Negli anni ’50 costruisce ciclomotori da 50 cc e motoleggere con motore a 2 tempi nelle cilidrate di 75, 98 e 125 cc, compresi anche piccoli motocarri con motori NSU e scooter contraddistinti dal nome Vittoria. Nel 1957 fa uso anche dei motori della Lambretta 48.

Nel 1964 viene realizzata la prima bicicletta pieghevole “Graziella”, divenuta iconica, che si caratterizza da subito per la sua eleganza e il design originale, riconoscibile per l’innovativa struttura senza canne orizzontali e con snodo centrale che ne permette la chiusura.

Carnielli è stata l’azienda che ha brevettato la cyclette e la “Graziella”, inoltre per la vendita nel settore cicli ha posseduto la proprietà del marchio Bottechia fino alla metà degli anni ’90, mantenne invece il settore fitness, cambiando nome societario in Carnielli Fitness S.p.A.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 95,5 × 57,5 × 96,5 cm

Ti potrebbe interessare…