Dipinto olio su tela donna – Riccardo Galli

6.400,00

Descrizione

Dipinto olio su tela realizzato dal pittore lombardo Riccardo Galli raffigurante un nudo femminile immerso nel verde.

L’artista è solito dipingere paesaggi. vedute, montagne, baite con al limite piccoli personaggi intenti a svolgere mansioni quotidiane. La donna rappresentata in quest’opera è un soggetto insolito, ma si possono notare i tratti distintivi dell’artista come la pennellata delicata, ma materica.

Il formato di modeste dimensioni della tela è piacevole e riesce a rappresentare questo nudo integrale in maniera armonioso e ben proporzionata.

 

Stato

Buone condizioni

 

I colori sono il più possibile rispondenti alla realtà, ma la resa cromatica è fortemente dipendente dalla luce con cui sono state effettuate le foto e dalle calibrazioni colorimetriche dei singoli schermi.

Disponibile

Descrizione

Informazioni sull’artista

Riccardo Galli (Milano, 1869 – Barzio, 1944) studiò all’Accademia di Brera, dove fu allievo di Giuseppe Bertini. Sin da subito, mise in campo la sua spiccata propensione verso le arti, non solo quella pittorica, ma anche quella di poeta dialettale, di musicista e di disegnatore. Inoltre, dal punto di vista culturale e sociale fu molto impegnato nella Milano di fine ‘800, dove partecipò alle iniziative della Famiglia Artistica, fu esponente della Società degli Acquarellisti Lombardi e della Famiglia Meneghina.

Espose per la prima volta all’Accademia di Brera negli anni ’80 dell’800, ma nel corso della sua carriera partecipò a diverse rassegne, tra cui la Promotrice genovese, in cui espone regolarmente, e la Biennale di Venezia.

Specializzato in diversi generi, spiccò soprattutto nei dipinti di figura e nei paesaggi, ma notevole è anche la sua incursione nel nudo femminile. Olio, pastello e acquarello sono le tecniche più utilizzate dall’artista.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 50 × 60 cm

Ti potrebbe interessare…