Lampada Hebi verde – Isao Hosoe per Valenti Luce

98,00

Descrizione

Dall’unione di ingegno e design nasce questa lampada modello Hebi, o Snake, ideata da Isao Hosoe per Valenti Luce negli anni ’70.

La lampada è composta da un paralume orientabile in metallo laccato verde e da un corpo plastico snodabile e flessibile che le consente di assumere le più svariate pose.

Essendo un prodotto versatile e dalle linee essenziali, questa iconica lampada può adattarsi ai contesti più diversi, integrandosi alla perfezione con qualsiasi stile di arredamento.

Il pulsante di accensione si trova lungo il filo.

Stato

Ottime condizioni: leggeri segni del tempo e di usura, piccoli graffi sulla superficie metallica. Funzionante.

 

I colori sono il più possibile rispondenti alla realtà, ma la resa cromatica è fortemente dipendente dalla luce con cui sono state effettuate le foto e dalle calibrazioni colorimetriche dei singoli schermi.

Descrizione

Informazioni sul designer

Isao Hosoe (Tokyo, 1942- Milano, 2015) si laurea in Ingegneria Aerospaziale (1965) alla Nihon University di Tokyo. Dal 1967 vive a Milano. Numerosissimi sono i premi vinti da Hosoe, alcuni suoi lavori sono stati selezionati per la mostra permanente al Victoria and Albert Museum di Londra, al Centre Pompidou di Parigi, al Chicago Athenaeum, e alla Triennale di Milano.

Ha collaborato come designer con importanti aziende come: Arflex, Bisazza, Belli e Forti, Bosch Telecom, Cassina, Fiat, Fujitsu, Itoki, Iveco, Japan Rail West, Kale group, Loccioni, Luxit, Mitsubishi, Philips, Piaggio, Sacea, Gruppo Sacmi, Segis, S.N.C.F., Steelcase Strafor, Tiffany, Tonelli, 3M, Valenti e Zanussi.

Informazioni sul produttore

Valenti Luce è da sempre il core business di Valenti dedicato alla realizzazione di lampade ed il decoro, tra ragione e passione.

Valenti nasce nel 1929, in piena crisi economica, investire per il futuro sulla base di un modello di sviluppo industriale è stata la sua prima coraggiosa intuizione. Il contatto con i più importanti progettisti dell’epoca e con lavorazioni sperimentali ha contribuito a costruire quel clima di tensione culturale che ha portato negli anni ’60 Valenti a diventare protagonista del made in Italy nel settore illuminotecnico. Sotto la guida di Renzo Pighi e del fratello Diego si succedono capisaldi del design quali le lampade Medusa, Pistillo e Hebi.

Valenti esplora continuamente nuove forme di illuminazione, ma soprattutto nuovi concetti di illuminazione: nascono la lampada da tavolo Valentina e il sistema su cavi Miriade. Premiata più volte con menzioni al Compasso d’Oro, continua la sua parabola di successo ancora oggi attraverso numerose collaborazioni.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 140 cm

Ti potrebbe interessare…