Portacandela mano in ceramica anni ’70 – Giancarlo Fulgenzi

195,00

Descrizione

Portacandela anni ’70 realizzato in ceramica smaltata, cotta in forno e dipinta a mano dall’artista Giancarlo Fulgenzi. La candela va riposta nel palmo della mano. Ideale come piccola scultura decorativa grazie alla cura dei dettagli e la particolarità del suo design.

Stato

Ottime condizioni: leggeri segni del tempo e di usura.

 

I colori sono il più possibile rispondenti alla realtà, ma la resa cromatica è fortemente dipendente dalla luce con cui sono state effettuate le foto e dalle calibrazioni colorimetriche dei singoli schermi.

Disponibile

Descrizione

Informazioni sull’artista

Giancarlo Fulgenzi (Arezzo, 1930) è sinonimo di anni ’60, questo straordinario mago della creatività era uno di quelli che in Italia facevano la beat generation. L’artigiano, il creativo e l’imprenditore Giancarlo Fulgenzi è stato un innovatore, un creatore instancabile di oggetti, un abile manipolatore di materiali diversi e un conoscitore dell’emotività delle persone.

L’artista era in particolare un promotore di articoli ed oggetti di iconografia Pop, con la sua Bottega di Fulgenzi, creava e vendeva articoli in svariati negozi (tra cui Fiorucci), nelle sale campionarie e sulla, all’epoca famosa, rivista musicale ”Ciao 2001”. Questo grande artista ha realizzato una serie di oggetti, che sebbene simili, non sono mai identici. Infatti le sue produzioni sono sempre state hand made: la colorazione dei vasi, non era fatta da macchine, ma artigianalmente, dosando sapientemente la materia in modo che le opere fossero sempre differenti.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17,5 × 10 × 8 cm

Ti potrebbe interessare…